Four Acid Peel: un booster esfoliante per illuminare l’autunno

Come già abbiamo avuto l’occasione di sottolineare, introducendo su questo sito le virtù del retinoloesfoliare è molto importante

Si tratta di uno step non trascurabile per ogni skincare routine che si rispetti, fondamentale per rispondere a diverse esigenze, tra cui:

  • trattare le discromie
  • illuminare l’incarnato
  • liberare i pori ostruiti, affinando la grana della pelle
  • levigare le rughe
  • introdurre una base ideale per amplificare l’effetto dei trattamenti successivi (poiché la pelle diventa più ricettiva e si favorisce l'assorbimento degli attivi)

Bisognerebbe pensare all’esfoliazione (in inglese peeling) come a un procedimento necessario per rinnovare la pelle del viso: proprio come se soffiassimo via uno strato di polvere dalla superficie di un dipinto per rivelarne l’originaria bellezza. Si consente così di eliminare lo strato superficiale di cellule morte e restituire nuova luce al volto! 

L’esfoliazione può essere fisica (determinata cioè dalla presenza di sostanze abrasive, come per esempio la polvere di nocciolo d’albicocca) oppure chimica, quando nei cosmetici si sfrutta al meglio l’azione benefica di taluni acidi. Tra questi ci sono i celebri alfa-idrossiacidi: per gli amici, AHA – sostanze capaci di rompere i legami fra le cellule, riducendone la coesione e accelerandone il ricambio.

Ma gli alfa-idrossiacidi non sono tutti uguali! È importante scegliere i migliori, sia dal punto di vista dell’efficacia, sia della delicatezza, ed è senz’altro preferibile utilizzare quelli estratti dalla frutta. Se utilizzati nel modo giusto, possono migliorare visibilmente l’aspetto del viso: per questo è importante introdurli nella beauty routine quotidiana, soprattutto nella stagione autunnale.

Nella squadra dei nostri booster, naturalmente, c’è il prodotto che fa per voi. Stiamo parlando del Four Acid Peel: un booster esfoliante, formulato con il 90,8% di ingredienti naturali ottenuti da coltivazioni biologiche.

Il Four Acid Peel è un cocktail a base di alfa-idrossiacidi al 5% (acido glicolico, citrico, lattico e tartarico) ricavati dalla frutta (frutto della passione, limone, uva e ananas), formulato su una base attiva d’acqua di amamelide. È un booster super concentrato, concepito per potenziare e perfezionare la skincare con poche gocce.

Questo siero correttivo, dalla texture leggera e non untuosa, va applicato di sera, sulla pelle perfettamente detersa, massaggiando il contenuto di una pipetta contagocce su viso, collo e décolleté… E grazie al suo utilizzo, la grana del viso appare più omogenea, rinnovata e levigata.

Beauty tips: per un trattamento intensivo settimanale dopo l’esfoliazione consigliamo sempre l’applicazione di una maschera.

Provate ad abbinare il Four Acid Peel alla Collagene Mask (con l'80% di ingredienti naturali da agricoltura biologica) per un trattamento di bellezza istantaneo e deluxe, ad altissima concentrazione di attivi.

Oppure alla Honey & Jasmine Mask per un’azione extra idratante, nutriente ed elasticizzante intensiva.